Le Vacanze sono terminate... e si torna alla normalità!

Le vacanze sono terminate,
anzi sono volate,
e siamo tornati alla cruda realtà.
E sapete cosa mi mancherà più di tutto?
La colazione!
Molti, forse, non mi crederanno...
...ma una delle cose che adoro di più dello stare in villeggiatura
è lo scendere in sala ristorante,
godermi un buon cappuccino con cornetto caldo
e poi gustarmi,
leggete rimpilzarmi ;o)
tutte le prelibatezze del buffet:
crostate, torte, ciambelle, muffin...
E dopo andare allegramente in spiaggia, rotolando...
...hahaha... :o)
Tornata a casa,
non c'è alcun cameriere cortese a prepararmi tutto ciò
e neanche qualche abile chef ad allestire il buffet.
Così, ho messo subito al lavoro i miei fidati aiutanti,
e mi sono preparata qualcosa di semplice e veloce
per le colazioni cittadine del dopo-vacanza!

Tessuti e Porcellane Green Gate

E l'arca navigava... guidata da Noè! :o)

Non sembra vero,
ma un altro anno è trascorso...
...e il piccolo "Teppistello" ha raggiunto l'ambito traguardo
dei 3 anni!!! :o)
Ormai è un ometto
e, finalmente, possiamo fare il conto alla rovescia
per l'inizio della Scuola Materna!!!
Ovviamente non potevamo far passare
questo grande evento inosservato...
...così, nonostante gli imprevisti ed il dubbio
di non riuscire nell'intento,
abbiamo proseguito dritti per la nostra strada
e, come si suol dire: "La tenacia aiuta gli audaci"!


Torta Biondina

Amo cambiare e sperimentare cose nuove,
basi diverse per le mie torte,
anche se chi mi sta accanto, difficilmente apprezza,
reclamando la preferenza sul classico,
come Pan di Spagna e Torta Margherita.
Nonostante ciò, sono ostinata
e imperterritamente, di tanto in tanto,
sforno qualcosa di nuovo...
Questa è la volta di una torta famosissima
e molto utilizzata nel settore
e che, nonostante il mio stesso scetticismo,
ho voluto provare.

Spring or Summer...

Questa è proprio un'estate diversa dal solito...
...soprattutto in questi giorni:
la mattina sole e temperature estive
ed il pomeriggio e la sera,
pioggia e temperature quasi autunnali...
Nel complesso, però, tutto questo non mi dispiace,
perché mi permette di godere del sole estivo,
ma con temperature più miti e primaverili
potendo, in tal modo, portare a termine
gli ultimi progetti pre-vacanze,
senza il peso della calura estiva.
Mi godo, quindi, gli aspetti positivi di questo periodo,
che, nonostante tutto, mi invoglia sempre più
a portare in tavola colore ed allegria.


Bazzicando in CucinadiLorenza LisantiDesign byIole