giovedì 4 agosto 2016

Peperonata al Forno con Patate

E' finalmente giunta l'estate
con i suoi colori, i suoi profumi, i suoi sapori.
E' la mia stagione preferita,
perché ci regala delizie di ogni tipo,
e non solo per il palato...
...le nostre tavole, infatti,
sono un vero tripudio di sapori e colori!!!
Proprio per questo
non potevo mancare di partecipare alla
Giornata Nazionale della Peperonata
Ambasciatrice: la preparatissima
Manuela Valentini del blog "Profumi e Colori",
che ci arricchisce di deliziose informazioni
su questo piatto della cucina italiana.


Quella che vi propongo io
è una versione semplice e light...
per quanto possa essere "leggera"
una portata di questo tipo... ;o)


Preparata al forno
ha il pregio di mantenere le verdure
molto corpose e saporite,
tanto da sembrare riduttivo
definirlo solo un semplice "contorno".


Ingredienti (per 4 persone circa)
2 peperoni rossi
1 peperone giallo
2 patate medie 
1 cipolla rossa
olio extravergine d'oliva q.b.
sale q.b.

Per prima cosa, puliamo le verdure.
Peliamo le patate; laviamo i peperoni e li mondiamo accuratamente dai semi e dalle coste bianche interne; sbucciamo anche la cipolla dalla parte esterna.


A questo punto, tagliamo le patate a cubetti non troppo grandi, i peperoni a tocchetti di 3-4 cm e la cipolla non troppo finemente.
Riuniamo le verdure così preparate in una teglia, o pirofila, da forno. Condiamo con olio extravergine e sale, e rimestiamo accuratamente.


Cuociamo in forno preriscaldato a 200°C per 40-50 minuti circa, avendo l'accortezza di rigirare le verdure un paio di volte, per non farle bruciare in superficie.
Non vi è necessità di aggiungere altri ingredienti durante la cottura, in quanto le verdure rilasceranno il proprio liquido di vegetazione, che consentirà una perfetta cottura della pietanza.


Ecco, così, pronto
un gustoso piatto prettamente estivo,
per nulla elaborato,
ma che soddisferà anche i palati più esigenti.


E se il caldo vi spaventa,
potete tranquillamente prepararla in anticipo,
approfittando del fresco
della mattina presto o della sera tardi,
e servirla a temperatura ambiente:
sarà ugualmente gustosa e appetitosa.


Se, per caso, dovesse avanzarne,
si conserva tranquillamente in frigorifero
per un paio di giorni.

Se vi fa piacere,
mi trovate anche sulla Fanpage
Bazzicando in Cucina,
sempre ricca di tanti spunti interessati!


20 commenti:

  1. La faccio anche io così ed è davvero buona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo! E' veramente molto buona! :o)

      Elimina
  2. Super invitante la tua versione con patate!!! :)

    RispondiElimina
  3. Grazie Lorenza per aver contribuito con la tua peperonata molto particolare nella cottura non ci ho mai pensato che potesse essere cotta al forno e l'aspetto è proprio quello di una bellissima peperonata
    Ciao Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la bella esperienza: divertente, vivace e costruttiva!!!
      Lory

      Elimina
  4. Da provare questa sfiziosa variante di peperonata e la cottura al forno non mi spaventa, anzi mi incuriosisce molto!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura! :o)
      E se la provi, fammi sapere.
      Lory

      Elimina
  5. bella anche la tua versione al forno! Ci proverò... grazie!

    RispondiElimina
  6. Eccola la tua versione! Al forno, meravigliosa. Qualcosa del genere lo faccio anch'io quando ho voglia di coccolarmi con una pietanza gustosa e leggera. Oltre ad essere saporitissima le verdure rimangono anche belle colorate. Un piatto da fare e rifare! Ti abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, con la cottura al forno, le verdure rimangono più colorate. Ma quello che mi piace di più, è il fatto che mantengono la loro corposità!
      Lory

      Elimina
  7. Diversa e sicuramente molto buona anche la tua versione! Complimenti!

    RispondiElimina
  8. Grazie mille per essere passata da me :) fammi sapere se provi la doppia cottura dei peperoni rifacendo la mia peperonata. Io di sicuro rifarò la tua al forno, anche perchè l'accoppiata patate e peperoni la amo oltre misura!

    RispondiElimina
  9. Beh che dire... la tua versione light è da provare assolutamente, magari con un bel filetto di pesce. Credo proprio che la proverò! Marianna

    RispondiElimina
  10. Ho un debole per i peperoni; un contorno tanto gustoso!

    RispondiElimina
  11. Che buona la peperonata, è molto gustosa, mi piace la tua versione con le patate, bravissima! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Amo la peperonata e questa dev'essere squisita :)Mi sono unita ai tuoi lettori fissi, se ti fa piacere puoi ricambiare.. A presto, un bacio!

    http://myspaceofbeautybygiada.blogspot.it

    RispondiElimina
  13. adoro la peperonata, sono curiosa di provare la tua versione al forno!

    RispondiElimina
  14. Ottima questa peperonata :)
    Buon Ferragosto.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...