venerdì 29 novembre 2013

Zeppoline... senza!

Ma com'è che in questo periodo
il tempo vola così velocemente,
che non riesco proprio a stargli dietro???
Inizio veramente a perdere i colpi... :o(
Comunque, eccomi qua,
con una nuova ricettina da condividere con voi!
Nulla di particolare ed elaborato,
ma molto sfizioso e goloso lo stesso! ;o)


Si tratta di piccole e dolci Zeppoline! :o)
Zeppoline... senza uova o patate lesse,
così come in genere vengono preparate;
ma questo non inficia minimamente
gusto, sofficità e bontà.
Provare per credere! ;o)


Ingredienti (per ca. 25 pezzi)...
...per l'impasto
60 gr di burro morbido (home made qui)
60 gr di zucchero semolato
150 gr di latte
1 bustina di vanillina
mezza bustina di lievito di birra disidratato
olio per friggere q.b.

...per decorare
zucchero semolato q.b.
cannella q.b.

Riunire tutti gli ingredienti nel cestello della Macchina del Pane (tranne l'olio) e azionare il programma impasto (quello comprensivo di lievitazione).


Al termine del programma, il nostro impasto sarà raddoppiato di volume e potremo, così, procedere alla realizzazione delle zeppoline... ;o)
Versiamo l'impasto sul piano da lavoro infarinato; preleviamo una piccola quantità di prodotto, dalla quale ricaviamo le nostre zeppoline che riporremo, man mano, su un vassoio infarinato.


Copriamo e facciamo lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio.


A questo punto, siamo pronti per la cottura.
Vista la mia poca praticità con la frittura, mi sono nuovamente fatta aiutare dalla mia fidata friggitrice Fry; ma, voi, sicuramente più abili di me in questo campo, potete procedere tradizionalmente e friggere le zeppoline in abbondante olio, avendo cura di farle sgocciolare bene su carta assorbente.


Una volta sgocciolate, e prima che si raffreddino, passiamo ogni zeppolina in un mix di zucchero e cannella e disponiamo il tutto su un vassoio.

Vassoio Stella Poloplast

Nonostante si tratta di un piatto fritto,
la semplicità di realizzazione
invoglia molto la sua preparazione! :o)
Vi consiglio di prepararne in abbondanza,
perché sono così "leggere" al palato
che finiscono in un baleno! ;o)


8 commenti:

  1. j'adore!
    Joli post!
    Have a nice week-end! Cath.

    RispondiElimina
  2. Mamma io le adoro!!Sono come le castagnole ...una tira l'altra!!

    RispondiElimina
  3. E ci credo che finiscono in un baleno!!!io mi ci farei del male con queste delizie!!buoooneee..

    RispondiElimina
  4. Ma che belle le tue zeppoline,e di sicuro saranno buonissime....Brava!!!
    Mara

    RispondiElimina
  5. quanto mi piacciono brava Lory!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Mamma mia, che bontà Lory....queste ciambelline mi riportano con la mente a vecchi e ormai datati pomeriggi invernali, fatti di studio chiacchiere e qualche leccornia....solo che allora era la mia mamma a preparale...semplici, tradizionalmente casalinghi ed infinitamente buoni questi tuoi dolcetti. Le ciambelline light di Lorenza......sei bravissima! Un bacione

    RispondiElimina
  7. Oh mamma buone!! beh sembra che non gli manchi proprio nulla!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...