sabato 31 agosto 2013

Torta Stracciatella

Una delle cose che meno gradisco sono gli avanzi,
perché ho sempre il timore di dover buttare qualcosa
che, magari, non riesco a "riciclare",
per questioni di tempo o mancanza di fantasia.
Ed è proprio dalla necessità di evitare tale situazione,
che nasce questa torta...
Il "riciclo" in questione riguarda la panna da montare,
avanzata dopo la realizzazione
della mia torta di ono-compleanno ;o)
Nonostante la preparazione della Crema Chantilly
e la stuccatura della torta,
avendo aperto una confezione da 1 litro,
era inevitabile che ne avanzasse...
Che fare?
Cerca che ti ricerca,
modifica qua e modifica là,
mi sono preparata questa tortina qua! ;o)


Si tratta della mia versione della Torta Stracciatella:
ideale in ogni momento della giornata,
da gustare sola o accompagnata da un bel caffè o tè...
Ovviamente, ottima anche come Torta da Colazione! :o)


Ingredienti
3 uova intere
250 gr di zucchero semolato
250 ml di panna da montare
200 gr di farina 00
100 gr di fecola di patate
150 gr di cioccolato fondente

Per prima cosa, separiamo i tuorli dagli albumi.
Montiamo questi ultimi a neve e li teniamo da parte.
In una terrina, riuniamo i tuorli con lo zucchero e con uno sbattitore elettrico li amalgamiamo, fino ad ottenere un composto abbastanza chiaro che, però, resterà granuloso.


Uniamo a questo composto la panna e montiamo per 2-3 minuti o, comunque, fino ad ottenere una crema omogenea.


A questo punto, con l'aiuto di un mestolo o una spatola di silicone, uniamo delicatamente al composto di uova e panna, gli albumi e le farine con il lievito setacciati, alternandoli tra loro.
Aggiungiamo, infine, il cioccolato fondente, che avremo precedentemente triturato grossolanamente.


Versiamo il tutto in uno stampo di 26 cm di diametro, precedentemente imburrato ed infarinato, e cuociamo in forno preriscaldato a 180°C per circa 50-60 minuti. Ovviamente, facciamo sempre la prova stecchino, per assicurarci che la torta sia effettivamente cotta.
A cottura ultimata, sformiamo e facciamo raffreddare su una graticola.


Spolveriamo il dolce con lo zucchero a velo e...
...il gioco è fatto! :o)


Una torta semplice nella preparazione,
ma che ha riscontrato il parere positivo di tutti,
soprattutto del mio adorato "Teppistello"! :o)
Ma lui, forse, non conta troppo perché,
come la sua mamma,
basta che c'è la cioccolata ed è tutto buonissimo!!! :o)
Beh, allora per essere sicuri,
non vi resta che provarla e farmi sapere che ne pensate! ;o)


26 commenti:

  1. ho trascritto la ricetta così la provo e ti faccio sapere!!
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alessandra aspetto il tuo responso! :o)

      Elimina
  2. Sembra buonissima! Un pezzettino ci vorrebbe giusto ora

    l'ho messa tra le ricetta da provare ;)

    RispondiElimina
  3. Io adoro tutto quello che è alla stracciatella, dal gelato a questa meravigliosa torta tutta da gustare!!
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Che bel dolce! Non sono mai stata molto attratta dai dolci, ma ora in gravidanza è tutta un'altra storia.. il tuo mi sembra davvero invitante ^_^

    Ciao!
    Letizia

    RispondiElimina
  5. Come iniziare una giornata alla grande! Buonissima, Lory!
    Un abbraccio e buona serata
    MG

    RispondiElimina
  6. Che bella! Dovrei imparare ad utilizzare gli stampi come fai tu il risultato è bellissimo!

    RispondiElimina
  7. ..mai, mai , mai buttare nulla..un'ottima idea!!!

    RispondiElimina
  8. Allora anche mio figlio gradirebbe tanto, dove c'è coccolato, lui mangia a volontà. Buona sicuramente, è anche tanto bella!!!

    ti seguo su bloglovin

    RispondiElimina
  9. Ma che buona la tua tortina,ci credo che il "Teppistello "ha gradito!
    Mara

    RispondiElimina
  10. Conoscevo il gelato, ma non ancora la torta...penso proprio che la proverò!

    RispondiElimina
  11. che delizia dev'essere questa torta! complimenti

    RispondiElimina
  12. Ok è ufficiale ti rubo anche questa ricetta!!!!gnammmm

    RispondiElimina
  13. PROVERO' A PREPARARLA E POI TI FACCIO SAPERE COM'è VENUTA

    RispondiElimina
  14. Quando si tratta di dolci non so resistere anche se non sono bravissima a prepararli tenterò di seguire passo passo la tua ricetta.. chissà non sia la vuolta buona che sforno pure io una delizia come la tua :)

    RispondiElimina
  15. lory che idea favolosa! questa me la segno... un bacio al teppistello e cerchiamo di incontrarci!

    RispondiElimina
  16. Che buona che deve essere ,è assolutamente da provare e poi per come l'hai presentata mette l'acquolina in bocca

    RispondiElimina
  17. non c'e' niente da fare,e' proprio vero che la cucina e' fantasia,e a te nn manca!Brava!!!:-)

    RispondiElimina
  18. mi sono segnata la ricetta...assolutamente da provare e gustareeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!! Solo a guardarla ho l'acquolina in boccA!!!

    RispondiElimina
  19. ma che bella e buona che è questa torta, complimenti sei bravissima.

    RispondiElimina
  20. Questa torta è da provare!!! :P appena posso la provo e ti faccio sapere ;)

    RispondiElimina
  21. Alla faccia del riciclo!!E' fantastica..brava!!

    RispondiElimina
  22. ricettina salvata... grazie!
    Annalisa
    ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
    http://provarepercomprare.blogspot.it/
    http://dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/

    RispondiElimina
  23. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...