martedì 30 luglio 2013

Le Vacanze sono terminate... e si torna alla normalità!

Le vacanze sono terminate,
anzi sono volate,
e siamo tornati alla cruda realtà.
E sapete cosa mi mancherà più di tutto?
La colazione!
Molti, forse, non mi crederanno...
...ma una delle cose che adoro di più dello stare in villeggiatura
è lo scendere in sala ristorante,
godermi un buon cappuccino con cornetto caldo
e poi gustarmi,
leggete rimpilzarmi ;o)
tutte le prelibatezze del buffet:
crostate, torte, ciambelle, muffin...
E dopo andare allegramente in spiaggia, rotolando...
...hahaha... :o)
Tornata a casa,
non c'è alcun cameriere cortese a prepararmi tutto ciò
e neanche qualche abile chef ad allestire il buffet.
Così, ho messo subito al lavoro i miei fidati aiutanti,
e mi sono preparata qualcosa di semplice e veloce
per le colazioni cittadine del dopo-vacanza!

Tessuti e Porcellane Green Gate

Si tratta di una ricettina nota a tutti:
la ciambella all'acqua.
Diverse sono le varianti proposte nel web;
spero, così, non ne abbiate a male
se propongo e condivido anche la mia! :o)


Ingredienti
3 uova
200 gr di zucchero semolato
250 gr di farina 00
100 gr di olio di semi di girasole
130 gr di acqua
3 cucchiai di cacao amaro
1 fialetta di aroma all'arancia
1 bustina di lievito per dolci
zucchero a velo q.b.

Montare le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.


Aggiungere l'acqua, l'olio e l'aroma. Unire, poi, la farina ed il lievito, ottenendo un composto liscio ed omogeneo.


Versare metà del composto in uno stampo per ciambella, precedentemente imburrato ed infarinato, di 26 cm di diametro. Aggiungere alla parte restante il cacao amaro e miscelare bene.


Unire questo composto a quello presente nello stampo...


...e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti circa: come sempre, fare la prova stecchino per accertarsi dell'effettiva cottura del dolce.
A cottura ultimata, fare raffreddare e spolverare con lo zucchero a velo.


Così, in poche e semplici mosse,
ho preparato una sana, gustosa e genuina colazione
per me e tutta la mia little-family.
Non vi sembra degna dei migliori buffet da colazione?! ;o)

Ho preferito l'impiego dell'aroma all'arancia, in quanto non avevo a mia disposizione arance bio. Vi ricordo, infatti, che la maggior parte degli agrumi acquistati hanno buccia non commestibile, essendo trattati con additivi quali il bifenile, il tiabenzadolo, l'acido sorbico e molto altro ancora...


9 commenti:

  1. sarà super famosa questa ricettina ma io non l'ho mai provata, quindi grazie per averla condivisa con noi!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
  2. che bel ciambellone
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  3. la tua colazione dolcissima non ha niente da invidiare quella in albergo, anche se ti capisco quando pensi al relax delle vacanze...
    se ti va passa da me c'è un nuovo articolo

    RispondiElimina
  4. Ben tornata... Direi degna di un qualsiasi buffet da colazione!

    RispondiElimina
  5. Cara Lory, forse ti è sfuggito il mio commento sul post precedente..ti chiedevo di passare da me a ritirare un premio..ti aspetto!!

    RispondiElimina
  6. Ciao carissima, piacere di conoscerti e di unirmi al tuo blog. Il rientro dalle vacanze è sempre un poco triste. Fine del relax, si ritorna al caldo e alle faccende di tutti i giorni. Per me le vacanze per fortuna sono appena iniziate e i primi di settembre passerò quattro giorni fuori per la prima volta in pensione completa ( non riesco a credere che non dovrò fare nulla) come te anche io amo le colazioni ( quelle genuine non con il cornetto confezionato e un caffè) l'ultimo posto dove sono stata a maggio aveva la colazione più pazzesca che abbia mai provato!! Te lo consiglierò se ti va di andare in Sicilia!! Comunque hai fatto bene a coccolarti con questa ottima ciambella!! Ci sta proprio!! E sembra buonissima. A presto.
    Intanto ti lascio l'indirizzo del mio blog, così se vuoi passare sai dove mi trovi ;)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Un rientro dolcissimo con questo ciambellone soffice e goloso!
    Un caro saluto, Lory!

    RispondiElimina
  8. Ciao, finalmente riesco a mettermi tra i tuoi follower... Arrivo dal gruppo su Fb che hai creato con Mara, complimenti per l'iniziativa ;o)
    Sono in montagna e la connessione è ballerina, ma spero di riuscire a fare anche gli altri compiti di iscrizione al gruppo al più presto... in più adesso le mie pesti si sono svegliate, quindi la pace è finita, chiedono la colazione, x stare in tema con il tuo post...
    a presto
    Mari

    RispondiElimina
  9. MMmmm che buona :) Grazie mille di essere passata a trovarci.
    Mi sono segnata tra i tuoi followers.
    Baci
    Virginia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...