martedì 18 giugno 2013

Timballini di Tagliolini

Finalmente un po' di tempo
da dedicare al mio amato blogghettino...
Ormai devo "rubarmi" minutini a destra e a manca
per arrivare a scrivere e pubblicare qualcosa di accettabile;
ma, alla fine, come sempre, l'importante è il risultato
e, soprattutto, l'avercela fatta! :o)
Ed eccomi qua,
a presentarvi un primo piatto veramente delizioso
e che ha fatto breccia nel cuore del maritino ;o)


Per la sua realizzazione
ho preso spunto da un primo piatto che tempo fa
ci fece assaggiare mia suocera.
Non ho mai amato i tagliolini come formato di pasta,
ma in quell'occasione mi sono dovuta ricredere,
tanto da volerli riprovare in una versione monoporzione.


Ingredienti (per 12 timballini)
200 gr di tagliolini
150 gr di piselli in scatola
100 gr di formaggio Rosa Camuna CISSVA
150 gr di crema di latte
2 tuorli d'uovo
9 fette di prosciutto crudo
olio extravergine d'oliva q.b.
burro q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
12 pirottini di alluminio

Per prima cosa, prepariamo i piselli. Li versiamo in un tegame con un filo d'olio, il dado granulare e acqua a sufficienza per la cottura. Li facciamo cuocere a fuoco medio e, se necessario, aggiungiamo altra acqua e saliamo.


Nel frattempo, tagliamo a dadini il formaggio; sbattiamo i tuorli d'uovo con la crema di latte, saliamo e pepiamo a piacere e cuociamo la pasta in acqua salata.


Scoliamo la pasta al dente e la versiamo subito in una bol, preferibilmente non di plastica. Aggiungiamo il composto di uova e crema di latte, i piselli ed il formaggio a cubetti e amalgamiamo bene.


Porzioniamo i tagliolini nei pirottini di alluminio, che avremo precedentemente imburrato e rivestiti all'interno con le fette di prosciutto crudo.


Cuociamo in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti circa, facendo ben attenzione che non si imbruniscano in superficie. A cottura ultimata, li facciamo riposare qualche minuto fuori dal forno e procediamo con l'impiattamento.


Devo dire che,
nonostante la facilità di preparazione,
questo piatto si presta molto bene a livello scenografico :o)
Inoltre, posso assicurare che risulta ben equilibrato nei sapori:
è delicato all'interno,
per la presenza dei piselli e del Rosa Camuna,
ma deciso all'esterno,
grazie alla presenza del prosciutto crudo.
Il maritino ha approvato in pieno,
promuovendolo addirittura per un eventuale buffet ;o)

Con questa ricetta partecipo al Contest indetto da


14 commenti:

  1. che bontà, voglio proprio provarla questa ricetta
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  2. WOW OTTIMA RICETTA HAI SAPUTO UNIRE GUSTO E GENUINITA' NEGLI INGREDIENTI!COMPLIMENTI E BUONA FORTUNA PER IL CONTEST!

    RispondiElimina
  3. Ma quanto sono belli da vedere...e chissà che buoni! Bellissima idea!

    RispondiElimina
  4. ma che belli e buoniii fantastici da presentare anche freddi con amici,ti rubo la ricetta,grazie mille^_^

    RispondiElimina
  5. Splendida idea Lory, sono ghiottissimi!!!

    RispondiElimina
  6. Se ne è avanzato qualcuno,mi offro come assaggiatrice...
    Mara

    RispondiElimina
  7. Davvero deliziosiiiii!!!!!
    Grazie per aver prelevato il mio banner, preleverei anch'io il tuo molto volentieri ma non ci riesco, quando clicco col destro mi da che il tasto destro del mouse non è abilitato su questo blog...forse c'è qualcosa che non va.

    RispondiElimina
  8. Brava Lory! Continua a dedicare del tempo a quello che ti piacere fare e a mettere per iscritto i tuoi segreti da maestra! Ti riesce egregiamente! Un basin

    RispondiElimina
  9. Una presentazione davvero molto carina.
    Mamma nel Web

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...