sabato 30 marzo 2013

Cioccolomba! :o)

Quasi disperavo di riuscirci...
Tutto sembrava contro di me
e la realizzazione delle colombe...
E, invece,
anche se per il rotto della cuffia,
ce l'abbiamo fatta! :o)

Tessuti Green Gate


Girovagando tra gli scaffali del supermercato,
il caro papà
ha trovato il lievito madre secco...
Beh, non potevo di certo farmelo sfuggire... ;o)
E quale occasione migliore di provarlo
se non con la colomba?!
Così, ho deciso di sperimentarlo
con una ricetta già provata e collaudata
e che mi ha sempre dato grandi soddisfazioni.
Tra le varianti apportate,
rispetto a quella originale,
di rilevante vi è la glassa al cacao:
una vera delizia per il palato,
che ben si sposa ai sapori di questo dolce!
Per comodità e sperando di fare cosa utile e gradita,
vi riporto anche gli orari che ho seguito...


Ingredienti...
...per la biga
6 gr di lievito madre in polvere
30 gr di acqua
60 gr di farina manitoba
mezzo cucchiaino di malto d'orzo

...per il Primo Impasto
biga
390 gr di farina manitoba
150 gr di burro morbido
100 gr di zucchero semolato
3 tuorli
150 gr + 20 gr di acqua

...per il Secondo Impasto
Primo Impasto
80 gr di farina manitoba
15 gr di miele
4 gr di sale fino
30 gr di zucchero semolato
3 tuorli
30 gr di burro
vaniglia q.b.
150 gr di gocce di cioccolato

...per la Glassa al Cacao
80 gr di mandorle
30 gr di nocciole
180 gr di zucchero semolato
20 gr di cacao amaro
albume q.b.
granella di zucchero q.b.
zucchero a velo q.b.

Biga (h. 20,00)
Impastiamo tutti gli ingredienti, ottenendo una pallina che adageremo in una ciotola e porremo a lievitare, ben coperta, per un'oretta circa; o, comunque, fino al raddoppio.


Io ho impastato a mano, in quanto gli ingredienti non permettevano l'utilizzo di Rossana ;o) E, poi, ho praticato la classica croce, prima di coprire e lasciar lievitare per il tempo previsto.


Primo Impasto (h. 21,00-21,30)
Sciogliamo lo zucchero in 150 gr di acqua a temperatura ambiente.


Impastiamo la biga con tutti i tuorli; poi, uniamo lo zucchero e l'acqua precedentemente preparati e continuiamo ad impastare. Aggiungiamo, a questo punto, il burro un po' per volta e tutta la farina.


Continuiamo ad impastare e quando la pasta sarà ben legata (minimo 5 minuti di lavorazione), aggiungiamo i restanti 20 gr di acqua, se necessario.
Quando sarà tutto assorbito, avremo ottenuto un impasto liscio ed omogeneo...


...che lasceremo lievitare al coperto per circa 12 ore.


Secondo Impasto (h. 9,00-9,30)
Al Primo Impasto uniamo farina, miele, sale, zucchero semolato e aromi.


Quando la pasta sarà ben legata, formando una palla, aggiungiamo i tuorli uno per volta, facendo attenzione a far assorbire il precedente prima di unire il successivo.


A questo punto, aggiungiamo il burro (fuso, ma non caldo) in 2-3 riprese. Quando è tutto amalgamato, uniamo le gocce di cioccolata e lavoriamo fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.


Facciamo riposare nuovamente il tutto per un'oretta circa.

Pezzatura (h. 10,30-11,00)
Dividiamo l'impasto in tanti pezzi quante sono le colombe che vogliamo realizzare. Da ogni pezzo, ne ricaviamo altri due, uno per le ali e uno per il corpo; formiamo dei filoncini che adagiamo nello stampo, precedentemente sistemato sulla teglia del forno.
Copriamo bene e lasciamo lievitare fino a quando l'impasto raggiunge quasi il bordo (7-8 ore circa).


Glassa e cottura (h. 18,30 circa)
Per prima cosa, scopriamo le colombe e le lasciamo un po' all'aria, in modo da far formare una leggera pellicola.
Nel frattempo, prepariamo la glassa.
Tritiamo mandorle, nocciole, zucchero semolato e cacao.
Aggiungiamo l'albume, un po' per volta, fino ad ottenere una cremina morbida, della consistenza giusta da poter versare tramite sac a poche.


Ricopriamo la colomba con la glassa ottenuta; spargiamo la granella di zucchero e facciamo una spolverata di zucchero a velo.


Cuociamo, in forno preriscaldato, a 175°C per circa 50 minuti, per colombe da 1 kg.
A cottura ultimata, spegniamo il forno e facciamo riposare qualche attimo prima di tirarle fuori e farle raffreddare.


E dopo tanto lavoro,
la soddisfazione di aver realizzato qualcosa
di unico e speciale,
da poter condividere con i propri cari! :o)
E questa
è tutta per voi,
con i miei più cari 
Auguri di Buona Pasqua!!! :o)

Tessuti Green Gate



Io ho usato il lievito madre in polvere. Se non l'avete o non gradite utilizzarlo, potete sostituirlo con 3 gr di lievito di birra fresco e procedere, poi, allo stesso modo e con gli stessi tempi.

10 commenti:

  1. Che meraviglia! Complimenti e Buona Pasqua!
    Sara e Alessandra.

    RispondiElimina
  2. Sono splendide!!!io non ho fatto in tempo a farle,in settimana voglio farle e seguirò la tua ricetta mi sembra la piu semplice,e poi con la glassa al ciocolato sono golosissime...Buona Pasqua..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :o) Se le fai, fammi sapere ;o)

      Elimina
  3. la più golosa del mondo direi! Auguri

    RispondiElimina
  4. Brava,Lory!!!
    Oltre ad essere belle ,sono anche buone,fidatevi di me che ho avuto il privilegio di assaggiarle...
    Certo,ci vuole un sacco di lavoro,ma ne vale proprio la pena!
    Mara

    RispondiElimina
  5. che spettacolo, bravissima, devono essere molto ma molto deliziose.

    RispondiElimina
  6. mamma mia. ne mangerei una bella fetta volentieri ahahaha

    RispondiElimina
  7. Che golose così tutte cioccolatose. Sono davvero bellissime :)

    RispondiElimina
  8. anche se pasqua è passata una fettina me la mangerei.. sembra cosi invitante.. complimenti.. sono una tua nuova lettrice grazie a kreattiva.. se ti va vieni a salutarmi.. http://truccoedintorni.blogspot.it/ un bacione noemi...

    RispondiElimina
  9. Deve essere veramente buona la colomba fatta in casa
    Mamma nel Web

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...