sabato 23 febbraio 2013

Focaccia Apollonia

Lo so che la conoscerete quasi tutti,
ma per me è stata una novità,
per la quale devo ringraziare Marisa
In realtà,
devo dire che questa ricetta ha entusiasmato in molti,
tanto che c'è chi l'ha provata subito subito...
...e, di certo, non potevo esimermi da una tale prova! ;o)
E devo dire che ha avuto il suo bel successo!


Quello che mi è piaciuto di questa ricetta
sono la sua praticità e versatilità;
infatti, in più ricette
ho visto che vi è addirittura la possibilità
di saltare la lievitazione.
Io gliel'ho fatta fare,
perché penso che i lievitati debbano farne almeno una;
ma, a quanto sembra,
è possibile anche passare direttamente alla stesura e cottura.
Un'altra cosa che mi ha entusiasmata,
è stata la poca quantità di lievito prevista
(in genere, per 500 grammi di farina la dose è di 25 grammi);
ed è stato proprio questo a farmela provare! ;o)
Come sempre,
mi sono aiutata con la mia insostituibile
Macchina del Pane... ;o)

Ingredienti...
...per l'impasto
350 gr di farina
50 gr di burro morbido
1 cucchiaino di sale
12 gr di lievito di birra
150 ml di latte

...per il ripieno
250 gr di crescenza
6 pomodorini
sale q.b
olio extravergine d'oliva q.b.
origano q.b.

Inseriamo tutti gli ingredienti nel cestello della macchina del pane e impostiamo il programma impasto (quello di 1 ora e mezzo, comprensivo del tempo di lievitazione); azioniamo e facciamo solo attenzione all'eventuale necessità di altro latte. Per il resto, lasciamo la nostra Macchina del Pane lavorare...


...e attendiamo che diventi bella e gonfia! :o) Come sempre, deve almeno raddoppiare.


A questo punto, adagiamo l'impasto su un piano da lavoro e formiamo 2 pagnottelle, una più grande dell'altra


Stendiamo la pagnottella più grande e foderiamo la base di una teglia di 26 cm di diametro, che avremo leggermente oleato con un filo d'olio extravergine d'oliva.
Possiamo, ora, procedere con la farcitura... crescenza e pomodorini tagliati a pezzetti; sale, un filo d'olio extravergine d'oliva e un po' di origano! :o)


Stendiamo la seconda pagnottella e con il disco ottenuto rivestiamo la focaccia, cercando di chiudere al meglio i bordi.


Cuociamo in forno preriscaldato a 220°C circa per 30-40 minuti; o, comunque, fino a quando non si è colorata in superficie. Sforniamo e attendiamo almeno una mezz'oretta prima di tagliarla e servire, per far riposare un po' il ripieno.

Ed ecco qua,
una bella fetta calda calda
tutta per voi! :o)


In altre parole,
questo è quello che è rimasto...
...ma solo perché al maritino
non piacciono tanto i pomodorini... ;o)

14 commenti:

  1. Buona!!!
    Mi sa che la provero' molto presto...
    Mara

    RispondiElimina
  2. la faccio anche io simile..la chiamiamo parigina...con cotto e formaggio..la devo provare anche così!
    Ciao

    RispondiElimina
  3. la conosco anch'io,ma non l'ho mai fatta,visto il risultato splendido la provero'^_^

    RispondiElimina
  4. è proprio invitante :) ho appeno scoperto il tuo blog davvero carino, e da un pò che mi sto appassionando alla cucina ed il tuo blog e pieno di ricette carine infatti non ho esitato a iscrivermi...se ti va ti aspetto nel mio blog di make up

    kiss kiss dedyna

    RispondiElimina
  5. Secondo me hai fatto bene a fargli fare la lievitazione, altrimenti poi i lieviti si sviluppavano direttamente nella vostra pancia e non è piacevole. Bella focaccia.
    Buona domenica

    RispondiElimina
  6. Yummyyy...è molto golosa questa focaccia, complimenti!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  7. Ciao Lory, bellissima focaccia. concordo con te riguardo la lievitazione, anche perché mettere il lievito e poi non farlo "lavorare", mi pare na sciocchezzuola, e poi potrebbe risultare indigesto. Detto questo, mamma mia, mi hai fatto venire una fame... sta mattina a votare, poi un giro all'ikea, anzi, un bel camminare da un reparto all'altro, sono tornata con un appetitoo!!! Qui da me facciamo la focaccia con la cipolla, il cappero e l'oliva nera. Questa non l'ho mai provata, ma già al pensiero del pomodorino...mmm... la provo e poi ti faccio sapere. Buona giornata e grazie per tutti i commenti positivi che lasci nel mio blog. Ciaooo

    RispondiElimina
  8. Complimenti Lory, ti è venuta benissimo, e che gusto!!!!

    RispondiElimina
  9. io la faccio spessissimo perchè è molto versatile .. =)

    RispondiElimina
  10. ahh che infinità delizia...una fettinaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  11. Chissà che buona quella focaccia! Sinceramente non l'ho mai assaggiata. Con quei pomodorini diventa ancora più irresistibile!!! Bravissima.
    Ciao,
    Inco

    RispondiElimina
  12. che delizia!! e che blog interessante! sono sicura che troverò delle ricette e dei consigli interessanti qui, per questo mi sono unita come tua followers. Se ti va ti aspetto nel mio blog per una visitina
    a Presto

    http://nonsmetteremaidicercare.blogspot.it/

    RispondiElimina

  13. Ciao io sono Ana Fooduel.com. Si tratta di un sito in cui gli utenti votare le ricette
    1-10.

    C'è una classifica delle migliori ricette e un profilo con le vostre ricette ritenute. Ogni ricetta ha un link al blog che fa la ricetta. In questo modo si ottiene il traffico al tuo blog

    E 'facile, veloce e divertente. Le ricette migliori foto saranno qui.

    Vi invito a partecipare, aggiungi il tuo blog e caricare una ricetta con una bella foto.

    Ci piacerebbe che partecipare con qualche ricetta come this.Look Amazing!

    saluti

    http://www.Fooduel.com

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...