sabato 2 febbraio 2013

Crostata alla Confettura

Eccomi qua,
di nuovo a letto con l'influenza...
Non ci crederete,
ma è un mese che sto battagliando con questo virus
che, probabilmente, si sarà innamorato di me...
...hihihi... :D
Ma io non demordo e alla fine riuscirò a fargli capire
che il mio unico grande amore
è il caro maritino
che, molto pazientemente, mi sta facendo da infermiere... ;o)
Oggi, quindi, vi propongo
una di quelle ricette che stanno lì,
in attesa di pubblicazione,
da non so quanto tempo...
E mentre mi appresto a questa sua pubblicazione,
mi domando se è una cosa che capita solo a me
o è comune anche tra gli altri blog???
Non so...
Comunque sia,
si tratta di uno dei dolci più semplici al mondo,
ma che, a mio avviso, rimarranno intramontabili
e ai quali nessuno sa' dire mai di no!!!



Prima di addentrarmi nella ricetta vera e propria,
vorrei soffermarmi su un "errore" comune
che tutti noi facciamo,
ossia la confusione tra marmellata e confettura.
La differenza c'è, si vede e si gusta! ;o)
Infatti, mentre la marmellata è un composto a base di agrumi
(limone, arancia, mandarino...),
la confettura è prodotta esclusivamente con frutta
(in alcuni casi anche verdura...).
Inoltre, vi è diversità anche tra le percentuali di frutto
presenti nel prodotto:
nella marmellata ve ne deve essere almeno il 20%;
nella confettura almeno il 35%
o il 45% se si parla di confettura extra.
Ma è arrivato il momento di dare il via alle danze... ;o)


Ingredienti (per una teglia da 24 cm di diametro)
2 uova intere
300 gr di farina 00
120 gr di zucchero semolato
120 gr di burro (non freddo di frigo)
2 cucchiaini di lievito per dolci
400 gr di confettura di albicocche

Inserire tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby e azionare per 3 minuti a velocità Spiga.
Con l'impasto ottenuto formare una palla, rivestirla con la pellicola alimentare e far riposare in frigo per almeno mezz'ora.


Trascorso il tempo necessario, prendiamo parte della pasta, la stendiamo per meno di mezzo centimetro di altezza e ricopriamo una teglia precedentemente imburrata ed infarinata.


A questo punto, non ci resta che farcire con la confettura e decorare a piacere con la restante pasta.


Inforniamo in forno preriscaldato a 175-180°C per circa 20 minuti e...


...il gioco è fatto!!!
Con questo dolce
si fanno felici grandi e piccini.
Facile e veloce da realizzare,
è ideale per la colazione, la merenda e il dopo-pasto;
ossia, per ogni occasione!!! :o)
Io ho usato il Bimby per praticità; voi potete impastare a mano, avendo cura di non lavorare troppo gli ingredienti, oppure con la macchina del pane (programma "Pasta" da 15 minuti circa) o, ancora, con un qualsiasi robot da cucina.

Il lievito è facoltativo, serve a rendere la frolla un po' più morbida; ma se la preferite più croccante, potete omettere di usarlo.

Il gusto della confettura lo scegliete voi... sbizzarritevi con la fantasia!!! :o)


19 commenti:

  1. cara mi dispiace che questa influenza non voglia lasciarti...per cercare di tirarti un pò su ti posso dire che anche a me capita spesso di cucinare,fotografare e archiviare in attesa di quella pubblicazione che tarda sempre ad arrivare!!un abbraccio e buon week-end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, effettivamente mi tiri proprio sù... Pensavo di essere l'unica...
      Grazie e buon fine settimana anche a te! :o)

      Elimina
  2. ciao!
    mi dispiace per la tua brutta influenza...questo tempo non ci dà pace!
    questa crostata è molto bella mi piacciono tanto le decorazioni!
    buona domenica!

    RispondiElimina
  3. Ciao Lory...dai dai che andra via questa brutta influenza!!!io gia ci sono passata e mi ha bloccata a letto per una decina di giorni!!!comunque anche io cucino,fotografo e archivio!!mi unisco a voi ciao e buona Domenica

    RispondiElimina
  4. Io sono una di quelle che fa confusione, grazie per la precisazione. Le crostate mi piacciono tantissimo, ne mangerei sempre. La tua la proverei con molto piacere!!! Un abbraccio e tanti auguri per la tua salute. Ciao.

    RispondiElimina
  5. Mannaggia, mi dispiace che l'influenza proprio non ti voglia abbandonare! Spero per te che sia l'ultima ricaduta. La crostata è sempre graditissima, profuma tanto di casa e per questo una coccola doppia. Auguri di pronta guarigione, un bacio

    RispondiElimina
  6. Lory che coincidenza,io ho preparato la crostata di confettura( pesca) proprio oggi pomeriggio...ne manca gia' metà dal piatto...hai proprio ragione e' un dolce semplicissimo ed intramontabile....e poi una crostata ben fatta lascia il sorriso a chi la gusta.....buona guarigione!!!!!

    RispondiElimina
  7. Guarisci presto e se può consolarti siamo in tanti ad aver avuto questa influenza piuttosto tenace e dura a mollare la preda :-)
    Meno male che c'è questa buonissima crostata a farci compagnia :-)
    Brava e un abbraccio e un augurio di pronta guarigione!!
    Grazie per esser passata da me; ero già tua follower ♥
    Ciaooo !!

    RispondiElimina
  8. Dove arriva la crostata penso che non arrivi null'altro..ma come hai fatto a fare il bordo decorato a quel modo? E' carinissimo!
    Auguri di una pronta guarigione...mica vorrai stare così fino a primavera eh? ;)

    RispondiElimina
  9. ciao lory, ottima questa crostata, magari riesce a tiranti un po' su e farti passare l'influenza =) ... anche io ti ho inserito nei blog che seguo.. per non perdermi nessuna tua ricetta!!! a presto !

    RispondiElimina
  10. nooo povera!! guarisci presto (e goditi il maritino infermiere)!!
    ihihi
    una ricetta classica ma sempre buonissima ed amata e se devo essere sincera non sapevo di questa differenza tra marmellata e confettura...io chiamo tutto marmellata ^^
    bacioni

    RispondiElimina
  11. davvero splendida questa crostata torno a leggermi il tuo blog a presto simmy

    RispondiElimina
  12. la crostata è sempre la crostata, sempre graditissima e buonissima!!!! Curati Lory, ti abbraccio!!!

    RispondiElimina
  13. l'influenza quest'anno è davvero tosta! ottima la crostata, scommetto che è meglio di una medicina!

    RispondiElimina
  14. In bocca al lupo, guarisci presto e bene, anche se è una bella fortuna avere un marito così disponibile!!!
    Una bella crostata di confettura o marmellata, grazie per le utili informazioni, non può che essere sempre gradita!!!
    Baci

    RispondiElimina
  15. mamma mia. solo a guardarla mi viene una fame ahahah

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...