mercoledì 6 giugno 2012

Focaccia di Patate con Prosciutto e Rosmarino

Siccome sabato sera è saltato il "rito della pizza"
dovevo assolutamente rifarmi quanto prima...
Ho pensato, però, di fare qualcosa di diverso dal solito...
...così, ho "spulciato" tra i vari libercoli di cucina,
tra cui l'intramontabile "Il buon profumo del pane" di Bimby,
e ho fatto il mio solito miscuglio... ;o)
Anche questa volta,
ho preferito usare la Macchina del Pane,
perché più comoda e pratica!
Ed ecco quello che ne è uscito...


Ma vediamo nel dettaglio...


Ingredienti
450 gr. di farina 0 "Manitoba" Molino Chiavazza
1 patata media cotta al vapore
220 gr. di acqua a temperatura ambiente
30 gr. di olio extravergine d'oliva
25 gr. di lievito di birra
1 cucchiaino di malto
1 cucchiaino di sale fino
350 gr. di crescenza
100 gr. di prosciutto crudo
rosmarino q.b.

Per prima cosa, inseriamo nel cestello della Macchina del Pane la farina, la patata tagliata a pezzetti (o schiacciata), l'acqua, l'olio, il lievito, il sale ed il malto; impostiamo il programma impasto (quello di 1 ora e 30 minuti circa, che include anche la lievitazione) e facciamo avviare la macchina.


Riversare l'impasto su un piano di lavoro, lavorarlo velocemente e formare due pagnottine, una leggermente più grande dell'altra, che faremo riposare per circa 30 minuti, coperte da uno canovaccio di cotone.


A questo punto, ungiamo con un pò di olio una teglia per pizza, di 28 cm di diametro, e ci stendiamo sopra la pagnottella più grande, cercando di alzare il bordo quanto più è possibile. Vi adagiamo sopra la crescenza a pezzetti, lasciando circa 1 cm di distanza dal bordo, e facciamo una bella spolverata di rosmarino. 


Stendiamo, poi, le fette di prosciutto crudo, ricoprendo bene tutto il formaggio. Prendiamo, infine, la pagnottella rimasta e copriamo il tutto. Con l'aiuto di una forchetta, pizzichiamo tutto il perimetro della focaccia e la bucherelliamo in superficie. Saliamo e facciamo un'altra spolverata di rosmarino.


Cuocere la focaccia in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti circa.
Aspettiamo una decina di minuti per sformarla sul piatto da portata; il tempo necessario affinché il formaggio si rapprenda...


Ed ecco qua,
una bella fetta per tutti voi! :o)


Con questa ricetta partecipo al contest "I love pizza" de "i dolci di Laura"
in collaborazione con Tec-Al srl


Partecipo anche al contest "Goliosità" di "Aria in Cucina"
in collaborazione con "Olio Dante"


La quantità di lievito ed i tempi di lievitazione sono, ovviamente, indicativi. Infatti, possono, ad esempio, diminuire nei periodi estivi, in quanto il caldo del periodo facilita enormemente il processo di lievitazione dell'impasto.




Se questa ricetta vi è piaciuta e decidete di provarla,
iscrivetevi al Gruppetto Facebook
Bazzicando in Cucina - The Group
e condividete con noi i vostri risultati.
E se volete potete seguirmi anche sulla Fanpage
Bazzicando in Cucina.
Vi aspetto!!!

5 commenti:

  1. ma quanto è golosa e buona? me la segno subito! Grazie a te!!!!!

    RispondiElimina
  2. davvero gustosissima, grazie per aver partecipato con la tua ricetta, in bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! E crepi il lupo ;o)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...